INFORMAZIONI


Scheda

Nazione: Italy
Regione: Umbria
Provincia: Perugia (PG)
Comune: Gualdo Tadino
Localita' o frazione: Centro storico
Nome bene: Chiesa Santa Maria dei Raccomandati o del Gonfalone

Cenni storici

Chiesa Santa Maria dei Raccomandati - Gualdo Tadino (PG)

Detta anche del Gonfalone, sede dell’omonima confraternita che ebbe origine nel XIII secolo. Al suo interno conserva un pregevole trittico di Matteo da Gualdo, “Madonna col Bambino e i Ss. Sebastiano e Rocco”, proveniente dalla chiesa di S. Maria Assunta di Nasciano; due tele di Avanzino Nucci, “Annunciazione” (1580) e “S. Bonaventura” e un Crocifisso ligneo del XV secolo.

La Confraternita è, probabilmente, la più antica di Gualdo Tadino ed è citata la prima volta nel 1274; sembra sia stata fondata nel 1267 sotto il pontificato di papa Clemente IV. Risulta aggregata all'Arciconfraternita del Gonfalone di Roma sulla base di due documenti del 1581 e del 1607. La Confraternita era composta unicamente da laici e il suo scopo era il culto e la soddisfazione di obblighi testamentari. Aveva sede presso l'omonima Chiesa in Gualdo Tadino ed era proprietaria di numerosissimi beni tra i quali gli ospedali "Fratrum Congregationis e quello di "San Giacomo Apostolo". Con regio decreto del 27 dicembre 1906 le confraternite locali furono concentrate nell'Opera pia Ospizio cronici amministrata dalla Congregazione di carità. La formale presa di possesso avvenne il 18 aprile 1909. Conserva un pregevole trittico di Matteo da Gualdo, Madonna con Bambino e i Santi Sebastiano e Rocco.

LINK UTILI



GALLERY


Photo Gallery A.D. 2018


DOVE SI TROVA


Condividi su Facebook