Archivio foto 2017

Scheda

Nazione: Italy
Regione: Umbria
Provincia: Perugia (PG)
Localita' o frazione: Castiglion Ugolino
Nome bene: Castello Castiglion Ugolino
Comune: Perugia

Cenni storici - Link utili

Castello Castiglion Ugolino - Perugia (PG)

Nel piccolo paesino di La Bruna, in provincia di Perugia, posto a 377 m. sul livello del mare, a est del Tevere, sopra un colle che favorisce la vista su un panorama mozzafiato, si affacciano strategicamente gli antichissimi resti del castello denominato Castiglion Ugolino, le cui mura rimaste, fanno presagire  un’imponente e magistrale struttura feudale. La notizia più antica relativa al castello, appartenente al marchese Ugolino, risale al 1189 e riguarda l'atto di sottomissione del castello alla città di Perugia, rinnovato poi nell'anno seguente. Secondo il Pellini, nei suoi pressi, fu costruito un ponte che collegava il castello al Tevere,  distrutto poi nel XVIII secolo. uno statuto del comune di Perugia dell’anno 1342 si legge “ordenamo che se faccia un ponte dal castello de Castiglion ugolino en giù lo ditto fiume del Tevere”. Nel 1282 era sotto la giurisdizione del contado di Porta Sant'Angelo e contava circa 325 abitanti. Anche Castiglion Ugolino, come altri castelli in quest'area, venne distrutto nel 1377, su ordine dei magistrati perugini che sospettavano una ribellione. Infatti nel 1370 il nobile del castello Ludovico di Taddeo degli Armanni si ribellò a Perugia, che voleva sottometterlo, ma assediato dall’esercito cittadino fu costretto a cedere. Ne rimane un luogo magico e polveroso, usurpato dalla vegetazione vigorosa, un complesso di mura macchiate dal sangue delle lotte e della ribellione, che riposano in pace nell’eternità e nella quiete delle vallate dell’Umbria.

Per uscire dalla Gallery, premere "Esc"