INFORMAZIONI


Scheda

Nazione: Italy
Regione: Umbria
Provincia: Perugia (PG)
Comune: Vallo di Nera
Localita' o frazione: Borgo dei Casali
Nome bene: Fonte della Maggine o Immagine

Cenni storici

Fonte della Maggine o Immagine - Vallo di Nera (PG)

Originariamente il lavatoio aveva le aperture in cemento e di forma rettangolare, durante i lavori di restauro alla porta e ai finestroni è stata data una forma arrotondata. Abbeveratoio e fonte sono una parte degli elementi di servizio che si trovavano in questa piazzetta, punto d'arrivo al paese di Vallo di Nera. Qui c'erano la bottega del fabbro-maniscalco, i travagli per ferrare gli animali, la chiesa, la trasanna-portico per ripararsi dalla pioggia e dal sole, l'affresco di San Giovanni Battista patrono del paese, entrambi realizzati a metà Seicento, i sedili di pietra, le botteghe di altri artigiani che si snodavano lungo la Via dei Casali fino al torrione del castello.

L’affresco, e tutto il restante edificio che ospita le fonti, presentavano profonde lesioni e fenditure, oltre a uno stato di forte degrado che durava da anni. Il San Giovanni, opera di pittore anonimo, si trova nel Borgo dei Casali davanti alla Chiesa di San Rocco, riparato da una trasanna fatta costruire nel 1680 (come è inciso su una pietra angolare) proprio all’ingresso di Vallo, dove un tempo convergevano tutte le strade d’arrivo. Nella piazzetta si incontrano la Chiesa, il fontanile pubblico, l’antico abbeveratoio con il mascherone che fu trasferito dopo la costruzione del lavatoio, i sedili in pietra. La figura del Santo si staglia in movimento su un paesaggio indefinito, incorniciata da un riquadro di probabile fattura ottocentesca ed è contornata da una elaborata cornice in cotto, che ha gli angoli allargati. In alto si può leggere l’invocazione in latino di pregare per gli abitanti di Vallo di Nera. Dal punto di vista artistico l’affresco e il suo contesto rappresentano un’altra pagina importante della ricca varietà di dipinti devozionali presenti a Vallo di Nera, custoditi sia all’interno delle Chiese sia negli edifici civili.

Agnese Benedetti

LINK UTILI



GALLERY


Photo Gallery A.D. 2018


DOVE SI TROVA


Condividi su Facebook