INFORMAZIONI


Scheda

Nazione: Italy
Regione: Marche
Provincia: Ascoli Piceno (AP)
Comune: Montegallo
Localita' o frazione: Bisignano
Nome bene: Borgo di Bisignano

Cenni storici

Borgo di Bisignano – Montegallo (AP)

Per raggiungere Bisignano si percorre la strada che da Roccafluvione porta a Balzo. Dagli elementi stilistici, costituiti dalle fasce marcapiano e dalle finestre architravate, è databile intorno al XVI secolo. Il Borgo comprende te chiese:

chiesa di S. Maria Maddalena, dagli elementi stilistici, costituiti dal portale d’ingresso ad arco a tutto sesto e dalla forma tipologica, la chiesa è databile intorno al XVI secolo. L’edificio subisce trasformazioni in epoca successiva, intorno alla fine del Settecento. Lo confermerebbe l’iscrizione posta sul rosone con la data 1788. Poco fuori l’abitato, la chiesa della Madonna Addolorata datata 1660. La chiesa appare per la prima volta negli atti di visita nel 1606. La chiesa ha un piccolo campanile a vela sulla sinistra del portale dove su una pietra di tufo è incisa la data del 1788. Ha un altare in tufo e gesso dove è appoggiata una statua di cartapesta della Maddalena;

Chiesa di Santa Maria Maddalena Nuova
Questa chiesa è stata costruita nel 1961 perché quella vecchia, che si trova sul Iato opposto dentro il borgo, era inagibile.

Cappella della Famiglia Vannucci
La Cappella appartiene alla Famiglia Vannucci. Sulla facciata si scorge sopra la porta una lastra di tufo posta verticalmente con la scritta "A M. SS. Addolorata 1897" e sopra la finestrina di sinistra la data del 1766. Su un concio ricoperto e ripulito a dovere è incisa una scritta indecifrabile accompagnata dalla data del 1660. In questa chiesa si celebra messa la prima o l'ultima domenica di settembre. Sul piccolo spiazzo antistante la cappella nella notte del 9 dicembre per Cataletto si accendeva un falò per illuminare il cammino della Madonna verso il santuario di Loreto.

Bibliografia:
Mario Stipa "Bisignano " "Flash" Anno XXV n. 310.


LINK UTILI



GALLERY


Photo Gallery A.D. 2016


DOVE SI TROVA


Simple Map

Condividi su Facebook