INFORMAZIONI


Scheda

Nazione: Italy
Regione: Marche
Provincia: Ancona (AN)
Comune: Cerreto D'Esi
Localita' o frazione: Centro storico
Nome bene: Torre rotonda di Belisario

Cenni storici

Torre rotonda di Belisario - Cerreto D'Esi (AN)

È pensiero comune che si debba alla famiglia dei Conti Attoni l’edificazione della torre, impropriamente detta di Belisario (sec. XIII), quadrata all’interno, rotonda all’esterno. La parte superiore è costruita in laterizio con tecnica e abilità che divengono sicuramente caratteristici solo dopo il XIII sec. Molto probabilmente la costruzione sostituisce un manufatto più antico e si appoggia su fondazioni preesistenti, tuttora visibili, costituite da conci in pietra calcarea. La sommità della torre è caratterizzata da una serie di aperture realizzate successivamente nella prima metà del XX secolo. Vero e proprio emblema cittadino è la torre cilindrica, impropriamente attribuita al generale bizantino Belisario, un unicum nella tipologia delle fortificazioni marchigiane. Con i suoi 25 metri di altezza, e con 6mt di diametro, svetta a controllo della vallata circostante, e attualmente si caratterizza anche per un’accentuata pendenza. Avvolta nel mistero rimane la data della sua origine: se le forme attuali fanno propendere per il XIV-XV secolo, il basamento composto da pietrame grezzo misto a conci squadrati fa supporre l’esistenza di un edificio precedente. Vi si accedeva attraverso una piccola porta posta a grande altezza; all’interno vi sono cinque ambienti l’uno sull’altro, che comunicano tra loro per mezzo di botole e di scale retrattili a pioli. La parte sommitale presenta aperture che consentono di spaziare con lo sguardo in ogni direzione.

LINK UTILI



GALLERY


Photo Gallery A.D. 2017


DOVE SI TROVA


Simple Map

Condividi su Facebook