INFORMAZIONI


Scheda

Nazione: Italy
Regione: Marche
Provincia: Ancona (AN)
Comune: Ancona
Localita' o frazione: Poggio
Nome bene: Chiesa di Santa Lucia

Cenni storici

Chiesa di Santa Lucia – Ancona (AN)

È un paesino del Poggio èsituato a metà strada fra il mare e la sommità del monte Conero, con una splendida vista panoramica. Ha origini antiche, come si evince dal nome “Castrum podii”, castello del Poggio, le cui mura sono visibili anche oggi. Il cuore del paese è la chiesetta romanico-gotica di Santa Lucia, in passato fulcro di tutta l’attività religiosa, politica, sociale e culturale dell’intera zona. Risale al XIII secolo, presenta elementi di pregio architettonico quale l’arco a sesto acuto, il soffitto a capriata, la cripta collegata alla rete sotterranea di cunicoli, finestrelle a bifora ed interessante portale. In essa avevano diritto di sepoltura i nobili ed i difensori del castello e tenevano le loro adunanze i confratelli del S. Sacramento, antica associazione che vive anche ai giorni nostri. All’interno non vi è più nulla di sacro. L’altare è stato demolito e la pala che lo sovrastava, raffigurante la Madonna con in braccio Gesù Bambino che dispensa favori a Santa Lucia si trova nella vicina chiesa parrocchiale settecentesca, intitolata a San Biagio.

Nel giorno di Ferragosto, da circa un secolo, gli abitanti del castello del Poggio, una delle frazioni di Ancona, festeggiano la “Madonna del mare”.  La festa si articola in una processione durante la quale i membri della confraternita di S. Lucia si recano dal Poggio a Portonovo accompagnando l’immagine della Madonna del pescatore; da qui la processione continua su imbarcazioni che raggiungono il largo dove si svolge il rituale delle corone gettate tra le onde in onore delle vittime del mare. La processione continua fino a raggiungere la chiesa di Santa Maria di Portonovo, dove si svolge la funzione religiosa.


LINK UTILI



GALLERY


Photo Gallery A.D. 2014


DOVE SI TROVA


Condividi su Facebook