INFORMAZIONI


Scheda

Nazione: Italy
Regione: Emilia-Romagna
Provincia: Rimini (RN)
Comune: Rimini
Localita' o frazione: Centro storico
Nome bene: Chiesa San Michelino in Foro

Cenni storici

Chiesa San Michelino in Foro - Rimini (RN)

Di questa chiesa, una delle più antiche della città, si ha menzione sin dal 1144, quando papa Lucio II confermava alla Chiesa riminese i suoi possedimenti. Il documento citava ogni edificio di culto confermato ai Canonici della cattedrale di Santa Colomba, e fra di essi compare anche la chiesa di San Michelino in Foro. La facciata in origine dava sul foro, l’attuale Piazza tre Martiri (da cui il nome). L’edificio aveva una pianta a forma di croce latina, come si può osservare in un disegno del Seroux D’Agincourt del 1823, con un’abside semicircolare. L’autore inoltre data l’origine della chiesa al V secolo. Nel Medioevo la chiesa fu beneficio dei milites Templi, ovvero dei Cavalieri Templari; dopo il 1312, anno del processo contro di essi, la chiesa pervenne al Cavalieri di Malta. Parzialmente distrutta nel 1786, venne ricostruita due anni dopo, come attestava una lapide apposta nell”800 sulla facciata. La chiesa fu parrocchiale fino al 1806, quando venne soppressa e l’edificio passò in mano a privati divenendo un magazzino. Unico caso tra gli edifici di culto costruiti dell’alto Medioevo, la chiesa di San Michelino è l’unica a mantenere una porzione in alzato. Si possono osservare l’abside e parte del transetto ancora oggi, inglobati in un edificio tra via San Michelino in Foro e via IV novembre.

LINK UTILI



GALLERY


Photo Gallery A.D. 2019


DOVE SI TROVA


Simple Map

Condividi su Facebook