INFORMAZIONI


Scheda

Nazione: Italy
Regione: Emilia-Romagna
Provincia: Rimini (RN)
Comune: Sant'Agata Feltria
Localita' o frazione: Centro storico
Nome bene: Convento dei Frati Cappuccini

Cenni storici

Convento dei Frati Cappuccini - Sant'Agata Feltria (RN)

La chiesa dei Cappuccini risale all'anno 1575, fatta costruire da Lucrezia Fregoso Vitelli fu dedicata al taumaturgo S.Antonio di Padova, è semplice con poche linee architettoniche ma con un'aria solenne. La facciata attuale della chiesa è stata costruita nel 1940 su disegno del compianto Padre Arsenio Guidi di S.Agata e già nel 1933 ed ebbe il titolo di Santuario della Vergine Immacolata da Mons. Raffaele Santi , Vescovo di Montefeltro Nel 1786 Padre Sebastiano Ancarni da Faenza , che era guardiano del convento in quel tempo, pregò il pittore Angelo Angeloni di Pennabilli di voler dipingere un'immagine della madonna Immacolata ; Angeloni accettò l'impegno e offrì il dipinto in dono alla chiesa. Oggi come ieri quell'immagine non può lasciare indifferenti in quanto il suo atteggiamento riverente e raccolto "rapisce " chi la osserva e subito attirò particolare affetto e culto dei fedeli che cominciarono a venerarla con viva fede, grazie anche ai numerosi prodigi che si susseguirono e per i quali l'amore per la celeste madre crebbe negli anni. La madonna dei cappuccini mosse gli occhi per la prima volta nel settembre 1796 nei giorni 24, 25, 26 davanti al santagatese Lorenzo Gobbi di Giuseppe di trent'anni circa, il 12 febbraio del 1797 invece li mosse davanti al popolo che gridava : miracolo, miracolo! e per più mesi la sacra immagine mosse le sue dolci pupille alla vista dei fedeli, nel 1850 lo fece per quattro volte consecutive. Di tutti questi prodigi fu steso regolare processo, redatto in un volume di 224 pagine e inviato a Roma alla sacra Congregazione dei Riti, la quale mise il nulla osta per la pubblicazione; ma da cento anni il volume giace nell'archivio Vescovile di Pennabilli, nel Convento di S.Agata si trova la copia redatta nel 1944 da Padre Benigno.

LINK UTILI



GALLERY


Photo Gallery A.D. 2018


DOVE SI TROVA


Condividi su Facebook